Archivi del giorno: 28 dicembre 2009

Immigrati e italiani insieme per il futuro da costruire (85)

“Nessuno può essere privato per motivi politici della capacità giuridica, della cittadinanza, del nome” (Costituzione della Repubblica Italiana, n° 22)

Nessuno è straniero

* Beppe Magri (giornalista)

Chiamare qualcuno straniero per il cristiano è come negare una verità di fede. Nella mia chiesa nessuno è straniero, a prescindere dalle porte chiuse o aperte della città: il popolo di Dio trae la sua identità dalle differenze e dalle particolarità degli uomini e delle culture che lo compongono. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Immigrati, Riflessioni