Crisi economica. Dramma o questione psicologica? (18)

La crisi economica: dramma per milioni di persone e di famiglie o questione psicologica?

Altre visioni:

– Federconsumtori: Brunetta offende le famiglie a reddito fisso.

– Gianni Baratta (Cisl): “Dal 93 il valore delle pensioni è diminuito del 30%. Attenzione: il calo dei consumi, i minori introiti fiscali e il conseguente aggravio dei conti pubblici è miscela esplosiva”.

-Massimo D’Alema: “Il crollo dell’economia italiana è nettamente superore alla media europea (- 2,5%) e il Presidente del Consiglio si trastulla”:

– L’onorevole Tabacci presenta Berlusconi come il venditore di almanacchi di leopardiana memoria, costretto a dire che il futuro sarà migliore del passato, altrimenti non vende.

– Guglielmo Epifani (CGIL): “In Italia la crisi avrà un riflesso molto negativo sull’occupazione”.

– Marcegaglia, presidente di Confindustria: “La disoccupazione aumenterà nei prossimi mesi. Occorrono ammortizzatori sociali e l’allungamento della cassa integrazione. Subito”.

– Catricalà, presidente Antitrust: liberalizzazioni in Italia se ne sono fatte poche e su queste si sta tornando indietro. E’ inaccettabile annullare, come il Parlamento sta facendo, i pochi passi avanti a livello di concorrenza. Si rischia il ritorno al protezionismo. Caso emblematico: la distribuzione farmaceutica. Cresce il rischio che “i costi della crisi vengano riversati sui consumatori”.

– Alberti, presidente Api (piccola industria) di Verona “E’ tempo di resistere e di pensare alla ripresa. La politica mi sembra che non abbia ben chiara la portata di questo momento. Certamente c’è la disponibilità a parlare; ma ogni ragionamento deve arrivare a conclusioni concrete. E mai come in questo momento storico abbiamo la necessità di arrivare a nuove regole. Poche e chiare”.

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, crisi economica, Riflessioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...