La grande cacciata. Conosciamo meglio Flavio Tosi (2)

2) Altro cacciato illustre: il tricolore. La bandiera d’Italia.

Aprile 2008. La possiamo chiamare guerra delle bandiere: pasticcio e figuraccia per Verona.

Il tricolore (il valore del simbolo pareva acquisito) viene rimosso da Porta Nuova, la porta della città. Motivi: “All’epoca delle Pasque Veronesi non c’era – E’ simbolo giacobino”. Il fatto: la nostra bandiera, anche solo per 24 ore, è stata ammainata. Responsabilità politica. Il tricolore non è né di destra né di sinistra: è di tutti. L’immagine degli Assessori di Alleanza Nazionale che ricollocano il tricolore su Porta Nuova non è segno di una Giunta collegiale, ma di una parte.

Peccato! Restare aggrappati a un simbolo consente di non cancellare la memoria e di non dimenticare che siamo un popolo. La bandiera ricorda significati, sangue e storia. Il simbolo dell’unità non può essere pretesto per dividerci.

Carlo Cattaneo ci è maestro: ha conciliato l’idea di unità nazionale con particolarismi e diversità, in un respiro europeo. Ci può ispirare, finché la città più leghista d’Italia continuerà a far parte dell’Italia.

(da un fondo di Massimo Mamoli del 19 aprile 2008).

La questione va posta: per la Lega Nord e per il sindaco Flavio Tosi viene prima l’Italia o la Padania? Viene prima il costruire con fatica una Nazione che cresce insieme o chiudersi nel proprio benessere, a nord del Po? E l’Unione Europea è centrale nel loro disegno politico o no?

Per adesso è stato cacciato “solo” il tricolore. Fatto comunque grave: segno di una mentalità che si diffonde.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Riflessioni, Tosi e la grande cacciata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...