Scelte sbagliate? Abbiamo l’intelligenza per valutare

1) Franco Maccani, segretario nazionale Coisp: “Puntare sul bisogno della gente di vedere manovre dagli effetti più pubblicitari che concreti rappresenta un rischio ed è un oltraggio alle forze dell’ordine”.

I poliziotti sostengono che ronde ed esercito sono solo dei palliativi propagandistici: non sono professionisti del settore; non sono in grado di garantire sicurezza: “L’impiego di militari e ronde è solo un palliativo che rischia di creare maggiori problemi. I soldati sono professionisti in guerra; non sono adatti per l’ordine pubblico”.

2) “Il messaggio che passa nelle persone è che l’emergenza non deriva dall’incertezza della pena, ma dall’incapacità di polizia e carabinieri di arrestare i delinquenti”.

Pier Ferdinando Casini: “Le ronde sono l’abdicazione dello Stato. E’ come dire ai cittadini che non saranno difesi da poliziotti e carabinieri, ma che si dovranno difendere da soli”.

3) “Proprio nelle città dove l’impiego dei militari è stato più massiccio il governo ha dovuto riconoscere che esiste l’esigenza di mettere più uomini in strada”.

4) I partiti cercheranno di lottizzare le ronde. Cocer: “E’ doveroso impedire che la gestione della sicurezza sia affidata ai partiti. Occorre evitare sponsor economici e politici”.

5) Ancora il Cocer (sindacato dei carabinieri): “Per noi si è individuato un ruolo di badanti. Gli agenti sono costretti a vigilare su ronde e militari. E’ strada sbagliata per la sicurezza. Non possiamo perdere tempo ad accompagnarli in giro. Quale altra logica è alla base delle attuali scelte se il discorso è così chiaro?”. Gli operatori della sicurezza vengono umiliati.

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Questione sicurezza, Riflessioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...