Archivi del giorno: 17 giugno 2009

Referendum sulla legge elettorale (3)

urnaelettorale3

Sì o no alla legge “porcata”?

Oggi la legge elettorale italiana è una porcata (così la definisce il suo ideatore Roberto Calderoli – Lega Nord), molto gradita a chi ci comanda e non vuole delegare neppure un po’ del suo potere. Chi comanda (oggi Berlusconi e Bossi: quelli che, con Fini e Casini, hanno impostato e votato questa legge – Casini ora dice che la vuole cambiare) continua ad affermare che agisce a nome del popolo, ma gradisce scegliere lui, in prima persona( non il popolo sovrano) i parlamentari: vuole essere lui a decidere cosa devono “pensare” e votare i ‘suoi’ parlamentari. Al punto che Berlusconi (uno che quello che dice non lo improvvisa e nel tempo persegue l’obiettivo dichiarato) arriva a dire che, per fare in fretta, è meglio che in Parlamento votino solo i capi dei gruppi parlamentari. Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Commenti

Immigrati e italiani insieme per il futuro da costruire (42)

“Ogni individuo ha diritto alla libertà di movimento e di residenza entro i confini di ogni Stato” (Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, n° 13)

Decreto flussi

C’è chi emigra  per cercare lavoro.

C’è chi offre lavoro e spesso non riesce ad assumere i lavoratori cercati. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Immigrati, Riflessioni