Archivi del giorno: 3 giugno 2009

“Ero straniero e mi avete accolto”

GiudizioUniversaleRiceviamo e pubblichiamo un prezioso intervento del Consiglio nazionale di Pax Christi circa le scelte di chi ci governa sugli immigrati, in particolare se clandestini, ma sempre più sugli immigrati come tali, atteggiamento e scelte che contrastano radicalmente con la visione biblica e cristiana dello straniero e con le dichiarazioni degli organismi internazionali sui diritti dell’uomo.

La fiducia è inossidabile sul bene che ci aspetta: “Io sarò con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo” (Gesù di Nazaret)

………………………………………………………

“Siamo alle prove di apartheid. Non possiamo tollerare l’idea che esistano esseri umani di seconda e terza serie e che dentro e fuori l’Italia si formi un popolo di “non-persone”. Pax Christi Italia alza la sua voce di denuncia rispetto ad “alcuni eventi drammatici concomitanti che interpellano fortemente la nostra fede cristiana e il nostro laico civile impegno, fino a quel decreto sicurezza che introduce il reato di clandestinità, l’idea del povero come delinquente e dalla povertà come delitto”. Continua a leggere

Annunci

3 commenti

Archiviato in Commenti