Riflessioni. L’Ente Fiera.

Tutto tace

Anche per l’Ente Fiera, come per altre questioni decisive per la città, cala il silenzio. L’ipotesi Bortolazzi per ora va nel dimenticatoio; il Comune e qualche altro socio avrebbero fatto marcia indietro. Resta il fatto che gli investimenti per la Fiera occorrono, altrimenti il piano di rilancio si blocca. E fermarsi significa retrocedere.

Nel 2009 il Sindaco nominerà il nuovo Consiglio di Amministrazione della Fiera. Probabilmente prima di allora succederà poco o nulla. Così va la politica. Se è vero che il 2008 è stato un buon anno per la Fiera, non è detto che il 2009 lo sia altrettanto: bisognerebbe essere lungimiranti. Ma la politica veronese lo saprà essere? Difficile pensarlo.

Anche per i parcheggi siamo fermi. Unica novità: è stato prolungato il contratto con la “Polo Finanziario spa” per l’utilizzo da parte della Fiera dell’area dell’ex Polo Finanziario. Fino al dicembre 2008. Del parcheggio scambiatore di Verona Sud non si sa più nulla.

Pubblicità

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Comune Verona, L’Ente Fiera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...