Archivi del giorno: 20 giugno 2008

Un anno di amministrazione Tosi

La maggior parte dei Veronesi è contenta di Flavio Tosi sindaco. Ogni Amministrazione, ai suoi esordi, gode di un periodo di attese e di speranze e mette in campo proclami, progetti e iniziative a cui tiene e che si possono fare subito, senza spese rilevanti. L’Amministrazione Zanotto al suo inizio ha dato priorità ai servizi sociali e alla pubblica istruzione e ha realizzato posti auto per disabili in piazza Bra e zone vicine. Il sindaco Tosi ha immediatamente concretizzato una serie di interventi-ordinanze che ha segnato positivamente il suo mandato e, in parte, il volto della città. Obiettivo: ‘pulire’ Verona dalle persone non gradite. Sono dispiaciute e dispiacciono le modalità, il linguaggio e l’atteggiamento, segnati dal disprezzo per ben individuate categorie di persone, in particolare senza fissa dimora, sconfitti dalla vita, marginali (drogati, ubriaconi, arrabbiati, …), stranieri, zingari, … Vivere in una città serena e tranquilla è aspirazione comune. I “diversi” però ci sono, anch’essi cittadini, certamente persone umane che, come tali, vanno rispettate e valorizzate: o diventano ‘cittadini’ o diventano estranei e ogni estraneità porta con sè l’indifferenza e il germe del disprezzo reciproco che può degenerare in violenza. Continua a leggere

Annunci

4 commenti

Archiviato in Commenti, Comune Verona