Archivi del giorno: 10 giugno 2008

Riflessioni sugli “anziani” (8)

POSTI LETTO PER ANZIANI IN STRUTTURE DI ACCOGLIENZA

Una constatazione: se giriamo le case di riposo per anziani di Arcole, San Bonifacio, Monteforte, Tregnago, Grezzana e paesi limitrofi, fino a San Martino Buon Albergo, troviamo centinaia e centinaia di anziani provenienti dal Comune di Verona e ancora in esso residenti. “Meglio così – ho sentito dire – in quei luoghi si respira meglio: l’aria è più salutare che in città”. Da questo punto di vista si può essere d’accordo. A parte le battute, ragioniamo un po’: portare un anziano in una casa di riposo è di per sè, in molti casi, un colpo duro: si può perdere la volontà di vivere. Se poi l’anziano viene portato a decine di chilometri dal luogo in cui è sempre o a lungo vissuto, nel quale vivono figli, parenti e gli amici con cui ha condiviso parte della vita, in particolare negli anni della vecchiaia, il colpo può essere pesante al punto da schiacciare. Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Commenti, Comune Verona, sociale